Imaging Molecolare


IMMAGINE
NON DISPONIBILE

Componenti

Contatti

Attivitą

Sviluppo di protocolli MRI per Imaging Molecolare basati sulla visualizzazione di molecole o eventi molecolari  che siano la "firma" di una determinata patologia, capaci di migliorare i protocolli diagnostici in vivo favorendo una diagnosi precoce e un efficiente monitoraggio del follow-up terapeutico a livello preclinico. Oltre all'MRI, sono state introdotte altre tecniche diagnostiche quali la PET, SPECT, Optical Imaging e CT. La ricerca si sviluppa secondo diverse linee quali la sintesi e la valutazione MRI di sonde ad alta relassività  a base di Gadolinio  (che includono multimeri e nanoaggregati di vario genere), lo studio di nuovi agenti di contrasto CEST (Chemical exchange saturation transfer), lo sviluppo di molecole iperpolarizzate attraverso la formazione di substrati para-idrogenati, lo sviluppo di sonde di imaging responsive a determinati parametri fisico-chimici e biologici del microambiente tumorale, la marcatura cellulare attraverso l'internalizzazione di complessi metallici paramagnetici, il targeting di tumori, placche e trombi, la valutazione della permeabilità vascolare in vasi neo-formati.

Ultimo aggiornamento: 26/11/2015 13:54
Campusnet Unito
Non cliccare qui!